la Pìda se' parsòt su Facebook la Pìda se' parsòt su Facebook la pìda se' parsòt su Twitter
la Pìda se' parsòt - chi siamo

E tu, di che Pìda sei?

Per  scoprire i cassoni e le piadine del giorno, vi aspettiamo
ogni giorno su facebook e twitter.

Piadine

  • piadina vuota
  • salame
  • mortadella
  • prosciutto cotto
  • prosciutto crudo
  • speck
  • bresaola
  • cotto e formaggio
  • crudo e formaggio
  • squacquerone e rucola
  • squacquerone, zucchine e melanzane
  • crudo, squacquerone e rucola
  • crudo, grana, rucola e melanzane
  • mortadella e taleggio
  • mortadella, pecorino e carciofini
  • salame, pecorino e insalata
  • salame piccante, fontina e peperoni
  • cotto, caprino e zucchine
  • speck, brie e rucola
  • speck, taleggio e funghi
  • bresaola, grana e rucola

Tutte le piadine possono essere gustate anche con gli impasti speciali senza strutto, preparati con olio extra vergine d’oliva e farine biologiche di kamut o di farro integrale.

Cassoni

Cassone, cascione, crescione sono varianti linguistiche della stessa prelibatezza. Meno conosciuto della piadina al di fuori della Romagna, è un suo parente molto stretto. Il cassone è la piadina chiusa e cotta sulla piastra. Si può farcire in mille modi diversi, ed è un precursore genuino e tradizionale dello street food.

verdi

  • erbette
  • erbette e patate
  • erbette e mozzarella
  • erbette, patate e mozzarella
  • erbette, salsiccia e patate
  • erbette, salsiccia e pecorino

bianchi

  • patate e mozzarella
  • prosciutto cotto e mozzarella
  • prosciutto cotto, mozzarella e funghi
  • salsiccia e cipolla
  • salsiccia e patate
  • salsiccia e mozzarella
  • salsiccia, patate e mozzarella

rossi

  • pomodoro e mozzarella
  • pomodoro, mozzarella e cipolla
  • pomodoro, mozz. e salame piccante
  • pomodoro, mozz., speck e carciofini

impasto con farina di kamut o farro integrale

  • erbette
  • erbette e patate
  • erbette e mozzarella
  • erbette, patate e mozzarella
  • patate e mozzarella

Ogni giorno prepariamo cassoni artigianali.

Rotoli

Anche il rotolo è parente della piadina. Per l’esattezza, è un suo parente di città, più giovane e molto meno legato alla stretta tradizione romagnola. La pasta è identica, ma prima di essere arrotolata su se stessa può essere farcita anche con salse e ingredienti più trasgressivi: peccati di gioventù, insomma.

  • salmone, salsa rosa e insalata
  • tonno, pomodoro, insalata e maionese
  • tonno, cipolla, carciofini e maionese
  • prosciutto cotto, salsa rosa e patate
  • prosciutto cotto e formaggio
  • bresaola, caprino e rucola
  • zucchine, melanzane, rucola e maionese
  • brie, fontina, peperoni, funghi, rucola

Dolcezze

  • piadina con nutella
  • piadina con nutella e nocciola
  • piadina con nutella e cocco
  • caramelle alla nutella
  • caramelle alla nutella e cocco
  • caramelle alla nutella e nocciola

impasto con farina di kamut o farro integrale

  • cassoncino con fichi caramellati e mandorle
  • cassoncino con mele caramellate,
  • cannella e noci
  • cassoncino con pere caramellate,
  • cannella e noci

Le piade artigianali, da gustare a casa vostra

Lavorate a mano secondo la tradizione, precotte e confezionate per voi.
Sono le nostre piadine artigianali, e una volta a casa vi basterà portarle a fine cottura per un minuto in una padella antiaderente o un apposito testo caldo.
Ultimata la cottura potrete farcirle a piacere, servirle a tavola al posto del pane o (perché no?) tuffarle nel latte a colazione. Ricordatevi infatti che “se la pìda lè bona te la mag enca e dì dop”.

classica con farina di grano

  • piada singola
  • confezione da 4

bio al kamut

  • piada singola
  • confezione da 4

bio al farro integrale

  • piada singola
  • confezione da 4

 

pic pic pic pic pic

la Pìda se' parsòt di Cristina Contadini

piazza della Trivulziana, 2 - 20126 Milano. P.I. 07533200965.

Diritti d'autore

Tutti i contenuti presenti sul sito - testi, grafica, file, immagini fotografiche e, in generale, tutto ciò che è pubblicato in formato digitale -, salvo diversa indicazione, sono protetti dalla legge sul diritto d'autore e dalle altre normative nazionali e internazionali in materia di tutela della proprietà intellettuale e industriale. L'uso dei contenuti da parte di soggetti terzi è sempre possibile se effettuato per finalità didattiche, educative, di ricerca, di critica, di cronaca o di studio: di attività prive di qualsiasi intento o utilità commerciale o di sfruttamento economico. In ogni caso, la riproduzione anche parziale dei contenuti deve essere sempre accompagnata dall'indicazione della fonte.

Riservatezza

La Pìda se' parsot garantisce che il trattamento dei dati pervenuti via posta elettronica o moduli elettronici è conforme a quanto previsto dalla "normativa sulla privacy" (Dlgs 196/2003).

Modalità del trattamento

I dati conferiti a la Pìda se' parsòt sono trattati per i soli fini indicati e per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire, contrastare e ridurre al minimo i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi; di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o, ancora, non conforme alle finalità della raccolta.

Responsabilità

I contenuti di questo sito sono stati creati con la massima accuratezza possibile ma, visti i frequenti aggiornamenti, sono suscettibili di cambiamenti. In nessun caso la Pìda se' parsòt né altra persona o società coinvolte nella creazione, produzione e distribuzione del sito web potrà essere ritenuta responsabile dei danni di qualsiasi natura causati ai visitatori, direttamente o indirettamente, a causa di eventuali errori e omissioni.

lapidaseparsot.it è un progetto di Cristina e Piergiorgio.

progetto di comunicazione, ideazione e produzione: Alessio Di Bartolo

fotografie originali di Antonio Bruschini.